venerdì 15 ottobre 2010

Piccoli cuscini di noccioli di ciliegia


Qualcuno forse si chiederà se sono matta :) : usare un materiale "duro" per farne cuscini???
Vi spiego: purtroppo soffro spesso di mal di testa, da tanto tempo. Così un bel giorno mi hanno consigliato di usare i cuscini di noccioli di ciliegia, da riscaldare preventivamente nel forno o nel microonde. Così è nata la mia ricerca su questa materia e successivamente la mia sperimentazione. I noccioli di ciliegia sono utilissimi perché mantengono sia il caldo che il freddo, quindi sono utili anche per la terapia del freddo, per contusioni, strappi, ecc.. A questo scopo ne tengo un paio in freezer, pronti all'uso.
Riscaldati invece danno molto conforto quando purtroppo si sente quel dolore che dalla nuca si irradia alla testa (credo che molte sanno di cosa parlo). Io adoro anche il profumo che emanano (anche dopo tanto tempo). Per chi ha bimbi, sono perfetti anche al posto della boule dell'acqua calda, per riscaldare loro il letto, in inverno.
Insomma un materiale senz'altro utile, in diverso modo.
Ecco perché ne ho preparati diversi, e dopo aver provato una serie di forme e dimensioni, ho deciso che (per me) la migliore è in assoluto quella classica di un piccolo cuscino, ottimo per metterlo dietro la nuca. Quelli che vedete qui sotto sono ovviamente sfoderabili per garantirne l'igiene, e senza cerniere (per evitare possibili graffi).


12 commenti:

  1. bene bene bene..vedo che siamo già in 2:)
    baci
    katia
    p.s ti seguo anche io!!

    RispondiElimina
  2. Ciao, sono Marisilla di Reciclín & Riciclo e sto traducendo la pagina con google.
    Mi è piaciuto il tuo blog e ho molto apprezzato la vostra visita alla mia.
    A proposito, come si fa a scaldare la noccioli di ciliegia?
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Hay que poner el cojin en microndas (sin funda:- ))))) un par de minutes. Pero también puedes calentarlo poniendolo (durante un cuarto de hora) en horno ya calentado a 150°.
    :) Muchas gracias!!

    RispondiElimina
  4. Effettivamente non è molto comodo mettersi una boule di acqua calda in certe posizioni! E poi i noccioli sono anche leggeri! Hai comprato i noccioli?

    RispondiElimina
  5. in realtà li ho avuti diversi anni fa da una amica che non sapeva cosa farsene, ma prima o dopo dovrò ricomprarne :)

    RispondiElimina
  6. Ho trovato un sito che li vende ed ero tentata a prenderli, ma come si scaldano?

    RispondiElimina
  7. si scaldano in qualunque modo. Più rapidamente in microonde, a media potenza per max 2 minuti. Per chi non lo usa, come me, anche in forno a 100° per almeno 10 minuti. Se non si desidera un caldo eccessivo, anche sul calorifero.

    RispondiElimina
  8. Infatti, ne ho un paio da diversi anni e sono utilissimi!!!
    Un abbraccio, Renata.

    RispondiElimina
  9. Grazie Renata! Io li uso sempre! :)

    RispondiElimina
  10. Ciao cara!
    Si capisce benissimo, hai descritto tutto in modo semplice...
    Sono davvero interessanti, ci farò un pensiero. Anche io soffro tanto il mal di testa.. Un bacione.
    Fer.

    RispondiElimina
  11. Anche io soffro spesso di mal di testa e di dolori cervicali :-( Anni fa ho comprato uno di questi cuscini che contengono noccioli di ciliegia e confermo che danno molto sollievo! Quest'estate ho conservato i noccioli di tutte le ciliegie che abbiamo mangiato perchè ne voglio fare uno pure io con le mie mani!

    RispondiElimina
  12. Altra grande idea... il tuo blog è mitico:)

    RispondiElimina

Grazie di essere qui!
Sarei molto felice se volessi lasciare un tuo commento. Lo scambio di idee e di opinioni è essenziale per me!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...