martedì 18 dicembre 2012

un telino impermeabile su richiesta



Capita anche che in questi giorni un'amica ti contatti per una richiesta e che tu riesci a incastrarla in mezzo ad altri impegni. D'altra parte come dire di no a un pensierino per un bimbo in arrivo??
In realtà di telini impermeabili per il cambio ne avevo anche altri già pronti, ma tutti monocromatici.
La richiesta era invece di una fantasia con animali. Così mi sono ricordata di un tessuto di cotone che mi sembrava perfetto per questo progetto, ma come fare per l'impermeabilità? Nel retro necessariamente bisognava mettere qualcosa di morbido e caldo su cui appoggiare il bimbo per il cambio, e di solito a questo scopo uso il pile.

Ho deciso allora di inaugurare una nuova tipologia, con l'elemento impermeabile al centro, invisibile ma efficace!
Come impermeabile io preferisco il PUL, un tessuto forse un po' costoso ma elastico, traspirante e assolutamente morbido, perfetto per questi usi. Al contrario di altre sostanze plasticose, che fanno diventare il tutto troppo rigido e difficilmente resistente ai ripetuti lavaggi che questo genere di prodotto, per sua natura, richiede.
Il risultato mi piace e spero che piacerà anche alla (mamma) destinataria del dono per il suo piccolo in arrivo!



3 commenti:

  1. Il piccolo Stefano è arrivato il 4 dicembre, sono io che sono un'amica ritardataria, o meglio, non avevo ancora trovato il regalo giusto :)

    RispondiElimina
  2. :) e io devo dire grazie alla Rob perchè ci ha azzeccato in pieno :) primo perchè il piccolo Stefano è un grandissimo pisciottolone e secondo perchè il tema della stoffina è in tutto e per tutto in tema con la scelta che ho fatto per la sua cameretta :)

    RispondiElimina
  3. Sono contenta che sia piaciuto!! :)

    RispondiElimina

Grazie di essere qui!
Sarei molto felice se volessi lasciare un tuo commento. Lo scambio di idee e di opinioni è essenziale per me!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...