mercoledì 18 settembre 2013

Un portamonete e una trasformazione ben riuscita



C’era una volta un piccolo portamonete multicolore, tempestato di perline. Chissà come mai, toccato tante volte da piccole mani, le perline hanno cominciato a cedere dal loro supporto, rischiando di perdersi rovinosamente in terra.


Così pazientemente abbiamo recuperato tutte le perline, da destinare a futuri lavoretti, e il lavoro è stato arduo perché, non si capisce bene il motivo, oltre che essere fermate da filo erano anche parzialmente fermate da colla. Ma alla fine siamo riusciti a recuperarle tutte.
Ma adesso il borsellino era così triste e spoglio….

Perché  non rinnovarlo con una stoffa più adatta e allegra???

E così dopo una seduta di attento e paziente cucito a mano, punto dopo punto abbiamo realizzato un portamonete (quasi) nuovo, pronto all’uso!!!


9 commenti:

  1. Delizioso, bellissima trasformazione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmen :) questa stoffa mi piace molto!

      Elimina
  2. bello il risultato finale e complimenti per la pazienza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. occhio allenato il tuo! sì decisamente molta pazienza, ma durante l'estate si deve pure occupare il tempo, no?? ;)

      Elimina
  3. Mi piace di più così che con tutte quelle perline. Comunque avere un bel po' di perline di scorta non fa mai male ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che ho pensato anche io! solo che non ho ancora deciso cosa farci, non lavoro spesso con le perline...

      Elimina
  4. Bellissimo risultato, concordo con la pazienza!!!!

    RispondiElimina
  5. trasformazione ben riuscita... complimenti

    RispondiElimina
  6. grazie a tutte! sono felice che sia piaciuto!

    RispondiElimina

Grazie di essere qui!
Sarei molto felice se volessi lasciare un tuo commento. Lo scambio di idee e di opinioni è essenziale per me!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...